indirizzo artistico2 anni, 40 incontri/anno (3-4 ore)
sotto la guida del guitar-guru Gianfranco Diletti!!

Un corso iper-specialistico, riservato ai diplomati ,o a chi dimostri tramite test d'ingresso di possedere una formazione equivalente.
Quello che gli altri considerano un punto d'arrivo, qui Ŕ il punto di partenza, il trampolinodi lancio: Ŕ alto perfezionamento, un vero e proprio master in chitarra e musica contemporanee, sottola guida del guitar-guru Gianfranco Diletti, tra i pi¨ grandi didatti delpianeta, vero e proprio punto di riferimento per la chitarra in Italia e oltre.

1 - si approfondiscono minuziosamente i dialetti chitarristici e musicali pi¨ diffusi(dal rock/blues/metal al jazz/fusion), con tutte le radicali innovazioni espressive introdottenegli ultimi anni
2 - si penetra profondamente nei territori dell'improvvisazione contemporanea, conattenzioni davvero speciali verso la rifinitura del fraseggio
3 - si lavora incessantemente sulla definizione di uno stile proprio, differente epersonale
4 - si insiste maniacalmente su cura e riuscita dell'evento-chiave di ogni produzionedi musica: la comunicazione

Fraseggio e MusicalitÓ: costruzione e manutenzione del linguaggio
Il circolo delle 4 H: Hearing, Head, Heart, Hands. Dalla nota singola al motivo al tema albrano: nota->idea->frase->controllo->comunicazione. Il linguaggio dell'improvvisazione, velocitÓe risultati espressivi. Il vocabolario (melodico e ritmico; lessico e sintassi). Forward Motion:il controllo del moto, tensione/risoluzione (in/out). Sviluppi orizzontali e verticali, gestionedi temi e variazioni. Audience Interaction: la gestione dell'attenzione. Psicologia della musica,il rapporto con chi ascolta: contatto!

Hands-On Training: la compilazione del vocabolario
Controlli di densitÓ melodica nota per nota, scala per scala. Contesti armonici (tonali/modali).Su accordi singoli (vamp, groove)/su giro armonico. Sul giro (centri tonali)/attraverso il giro(frasi). Sul blues. Ambienti misti (tonali/modali).

Teorie Contemporanee: tecniche intriganti e argomenti mozzafiato
Pitch axis. I confini della tonalitÓ: ambienti tonali/modali, intersc. modali, pandiatonia,panmodalitÓ, pantonalitÓ. Oltre la tonalitÓ: politonalitÓ e polimodalitÓ. Nuovi ambientitonali: esotici, sintetici; sistemi di sintesi: in ottava/meta-ottava. Tecniche di armoniamoderna. Concetto cromatico-lidio (cenni). Oltre il temperamento equabile: timbri, multiphonics,electronics. Oltre la isoritmia: permutazioni, accenti, poliritmie.

Rifiniture e calibrazioni tecniche: PPTT (Precisione, Pulizia, Tocco, Tiro)
Practicing, warm-up, contesti reali, daily-scheduling (consulenze personalizzate).Micro-omogeneizzazione del sistema neuro-muscolare. Tecnica trascendentale, applicazioni difraseggio.

Super Chops: (by Howard Roberts)
Pratica di tecnica e improvvisazione, su progressioni "dense" e rapide. Tecnica "super" e fraseggio"fluido". Pensare in fretta per suonare veloce. Acquisire una disciplina intelligente eultra-efficiente.

Chord Melody: la chitarra "autosufficiente" (orchestra in miniatura)
Voicing (drops). Voice-leading (diatonico/cromatico). Progressioni e sostituzioni.Riarmonizzazioni. Arrangiamento in tempo reale.

Seminari complementari: a richiesta, con eventuali ospiti esterni
Arrangiamento. Composizione. Songwriting. Business & marketing. Super-tapping.Insegnamento. Il concetto lidio-cromatico. Sonorizzazioni, film, SMPTE. Il chitarrista e ilproprio corpo. etc...

clicca qui per tornare all'elenco dei corsi


® www.guitarpraxis.com - andrea cocciardo. Tutti i diritti riservati. P.I. 01213010992